News

Dott. dionisiL'Ufficio Studi “Domenico Dionisi” è un laboratorio culturale aperto al contributo di operantori dell'infanzia, educatori, insegnanti, psicologi, infermieri e  medici, che si occupa di realizzare attività di sensibilizzazione, progetti educativi e scolastici nonché di preparare la formazione interna del Centro Antiviolenza Angelita. Intende fornire occasioni di confronto per chi lavora o studia nel settore e realizzare sinergie con le Istituzioni e con il Mondo dell’Associazionismo. Domenico Dionisi (1923-2007), medico chirurgo, si specializzò in Pediatria, Malattie infettive,  Ematologia e Gastroenterologia, fu primario pediatra dell'Ospedale Generale Provinciale di Rieti S. Camillo de' Lellis di Rieti per oltre 25 anni. Ancora giovane medico, ebbe ad occuparsi della pietosa opera di ricomposizione delle 29 vittime della sciagura area del DC6 della Sabema,  abbattutosi il 13 febbraio 1955 sul Monte Terminillo - la "Superga reatina". Ebbe anche ad espletare le funzioni di Direttore Sanitario dello stesso Ospedale Provinciale di Rieti per otto anni.
Rotariano, svolse sempre la professione con generale apprezzamento ed altissima stima per esperienza, competenza e capacità diagnostica. Fu autore di sessanta pubblicazioni scientifiche, parte delle quali pubblicate su riviste straniere.
Dotato di capacità  diagnostiche e sensibilità particolare, seppe coniugare eccellenti doti professionali, con una straordinaria umanità. 
Altre sue pubblicazioni:  "Magia e stregoneria nei secoli" -  La prevenzione nella storia della medicina"  - "Ospedalità reatina - Dai primordi al 1972" (ed. 2001)
Domenico Dionisi scrisse " ...vivere è conservare anche i propri ricordi ... essi non sono come i fiori posti in mezzo alle pagine di un libro che si apre ogni tanto e fanno sospirare alla loro vista ... ma sono costantemente presenti nella memoria ".
L'Ufficio Studi Domenico Dionisi si occupa di:biblioteca multimediale
- Tirocini formativi degli studenti universitari (progettazione, inserimento, controllo, rapporti con i tutor e con gli Enti partner);
- Convegni, seminari ed atti dei convegni e documentazione e materiale multimediale per i corsi di formazione interna;
- Modulistica del Centro, raccolta dati ed analisi;
- Progettazione di interventi didattici e del progetto didattico permanente "Giovani e Nuovi Media" desideri e bisogni ai tempi di Internet;
- Realizzazione di campagne ed eventi di sensibilizzazione e del progetto permanente "Donne in Pericolo" per l'addestramento alla difesa personale;
- Volontariato professionale attraverso il Progetto permanente "Scusi maestra";
- Ideazione dei progetti di giocoterapia della Ludoteca (videogiochi e ping-pong contro autismo, pet therapy, tiflodidattica.)
- Convenzioni e rapporti con le Università.
L'Ufficio Studi sta programmando l'istituzione di un Premio Annuale per la migliore Tesi di Laurea o lavoro originale ad indirizzo Psico-Socio-Pedagogico o Clinico inerente il bambino, l'educazione e la crescita, il contrasto della pedofilia e l'uso consapevole dei nuovi media.

 

        


Centro Antiviolenza Angelita - Viale L. Canali 1 - 02100 Rieti (RI)